Il made in Italy nella moda

Con i bijoux con pesci made in Italy è davvero facile impreziosire il proprio look e regalarsi un outfit più elegante ed attraente. Specialmente con l’arrivo della bella stagione, quando si ha la possibilità di lasciare la pelle un po’ più scoperta e di sfoggiare gli accessori con più facilità, vale la pena di dedicarsi alla scelta di bracciali e collane in legno, in plastica o in altri materiali. Le pietre colorate fanno parte dei trend che non passano mai di moda, ma le opportunità di scelta sono così tante che si rischia quasi di non sapere come orientarsi: perché, per esempio, non puntare su una collana dotata di ciondolo in tessuto e filigrana?

Per i bijoux made in Italy con le pietre, i colori più di moda sono il turchese e il corallo: ciò che conta è che la fattura artigianale possa essere messa in risalto a testimoniare la qualità di una lavorazione curata in tutti i dettagli. Dagli orecchini ai bracciali, sono tanti i procedimenti che possono essere messi in atto per realizzare questi accessori: basti pensare alla fusione a cera persa, una tecnica che permette di dare vita a gioielli di grande impatto estetico, più o meno semplici a seconda del risultato che si intende raggiungere. Tra gli orecchini, vanno molto forte i pendenti a rombo, ma è importante soprattutto puntare su soluzioni che siano prive di nichel e che, quindi, non rischino di scatenare allergie.

Per esempio, l’acciaio inox e l’ottone sono due materiali che garantiscono questa possibilità: materiali resistenti e che sanno durare a lungo nel tempo, in modo tale che anche a distanza di anni si abbia l’opportunità di osservare la meraviglia di pezzi unici e irripetibili, impossibili da confondere proprio perché sono stati lavorati uno per uno a mano. Poesia e gioia di vivere per bijoux eccezionali.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *